CARRELLI ELEVATORI E PIATTAFORME

Piattaforme aeree (PLE)

Piattaforme aeree (PLE)

CORSO DI FORMAZIONE ED ADDESTRAMENTO PER OPERATORI CARRELLI ELAVATORI E PIATTAFORME

Dal 12 marzo 2013 per condurre carrelli elevatori e piattaforme aeree, macchine movimento terra, gru, trattori e pompe di calcestruzzo, diventa obbligatorio essere in possesso di un’abilitazione conseguita al termine di uno specifico percorso formativo.

La nuova formazione richiesta per la conduzione delle attrezzature di lavoro (carrelli elevatori e piattaforme aeree, etc) non sostituisce ma va ad aggiungersi a quella obbligatoria già prevista dal D.Lgs. 81/2008 in capo al datore di lavoro per i lavoratori che utilizzano attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari (obbligo a fornire loro adeguata e specifica formazione, informazione e addestramento tali da consentire l’utilizzo sicuro delle attrezzature, anche in relazione ai rischi che possono essere causati ad altre persone).

Il nuovo obbligo, introdotto dall’Accordo della Conferenza Stato – Regioni si applica a tutti gli operatori che utilizzano le attrezzature di lavoro elencate dall’Accordo stesso (carrelli elevatori e piattaforme aeree, etc), siano essi lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi, artigiani e piccoli commercianti, componenti l’impresa familiare, coltivatori diretti del fondo, soci delle società semplici agricole.
Coloro che al momento già svolgono questo tipo di attività potranno conseguire l’abilitazione entro due anni dalla data di entrata in vigore, mentre gli operatori che verranno adibiti a questo tipo di mansione successivamente al 12 marzo dovranno aver prima completato il percorso formativo previsto e conseguito il titolo abilitante alla conduzione.

Nel prevedere il nuovo obbligo, l’Accordo Stato Regioni ha anche stabilito la durata e i contenuti del percorso formativo sulla base delle diverse tipologie di attrezzature e disposto la validità dell’eventuale formazione pregressa (purché riconducibile a precedenti determinazioni delle Regioni), da completare e integrare con le ore ed contenuti previsti.

I carrelli elevatori (muletti) e le piattaforme aeree vengono utilizzati in maniera diffusa in tutti i settori produttivi per la loro facilità d’impiego, flessibilità e perché permettono l’esecuzione di svariate attività di movimentazione, sollevamento e trasporto aumentando notevolmente la produttività dell’operatore.

Queste macchine devono essere utilizzate da personale qualificato e appositamento addrestato. Ci sono molte criticità legate alla sicurezza dell’operatore e dell’ambiente circostante e per questo con il D.Lgs. 81/08 art. 36; 37 e 71 c.7 e succesivamente con l’Accordo Stato-Regioni Rep. 53/CSR del 22/02/2012 è stato regolamentato l’obbligatorietà della formazione specifica per gli utilizzatori di queste macchine e nello specifico per tutte quelle attrezzature comprese nell’Allegato 7 del D.Lgs. 81/08.

 

PER I CARRELLI ELEVATORI E PIATTAFORME SONO PREVISTI I SEGUENTI CORSI

 

Corso di formazione e di aggiornamento per addetti alla conduzione di Carrelli elevatori (muletti)

Vai alla scheda tecnica per ADDESTRAMENTO ALLA GUIDA DI:

Corso di formazione e di aggiornamento per addetti alla conduzione di Piattaforme Aeree (PLE)

Vai alla scheda tecnica per ADDESTRAMENTO ALLA GUIDA DI PIATTAFORME AEREE:

Sede del Corso

Il corso si svolge presso il Centro di addestramento a Corciano (PG) in via C.Bozza 7.

 

Per maggiori informazioni contattare

Segreteria Ente di Formazione: formazione@enteformazione.it



I commenti sono chiusi.