RICETRASMETTITORI

UTILIZZO RICETRASMETTITORI

Comunicare in modo sicuro incrementa la rapidità degli interventi di mitigazione con un notevole risparmio non solo di tempo ma anche di risorse, umane e materiali. Le radiocomunicazioni a corto e medio raggio non necessitano di cavidotti o tralicci e gli apparecchi sono oramai tascabili ed alimentati da batterie ricaricabili di ultima generazione. Questa peculiarità li pone al vertice dei sistemi di comunicazione utilizzati nella gestione delle emergenze, sebbene le recenti innovazioni tecnologiche abbiano in una qualche misura stravolto il concetto della semplice radio parla-ascolta.

Durante il corso si promuoverà l’uso di questi dispositivi fornendo il quadro di riferimento, ma sopratutto puntando sulla loro funzione di dispositivo indispensabile per la tutela dell’incolumità del lavoratore. Al termine del corso il lavoratore sarà quindi in grado di utilizzare al meglio l’apparecchio appropriato alla situazione lavorativa. L’addestramento pratico previsto lo metterà poi in grado di saperlo utilizzare.

 

CORSO DI FORMAZIONE e ADDESTRAMENTO ALL’UTILIZZO di RICETRASMETTITORI

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori utilizzano dispositivi di ricetrasmissione, destinati a salvaguardare dalle emergenze negli ambiti lavorativi o lavori in solitudine.

Obiettivi

Aggiornare ed istruire il lavoratore all’uso del ricetrasmettitore in tutte le occasioni e situazioni.

SPECIFICHE
Durata Corso 4h
Teoria 2h
Pratica 2h
Nr. Partecipanti max 24
Attestato Attestato di partecipazione
Validità NON PREVISTA
Aggiornamento NON PREVISTO
 Sede del Corso

Il corso si svolge presso il Centro di addestramento a Corciano (PG) in Loc. Taverne, Via A.Palazzeschi 28.

Per maggiori informazioni contattare

Segreteria Ente di Formazione: formazione@enteformazione.it



I commenti sono chiusi.